Researchers at Schools

Le ricercatrici e i ricercatori delle quattro università e del Cnr, a partire da ottobre 2022, hanno incontrato le studentesse e gli studenti delle scuole urbane, suburbane e rurali, di ogni ordine e grado, delle due regioni per illustrare le cinque EU Missions su cui la manifestazione è incentrata.

L’obiettivo è coinvolgerli con le discipline e la ricerca STEAM (Scienza, Tecnologia, Ingegneria, Arti e Matematica) grazie alle scienziate e agli scienziati che hanno operato in maniera sinergica con le/gli insegnanti in contesti di apprendimento informali.

Il metodo utilizzato è basato sul co-design è ha permesso la creazione di S-TEAM affiatati, composti da un/una ricercatore/ricercatrice, un/una insegnante e da studentesse e studenti.

I diversi S-TEAM costituitisi hanno sviluppato un progetto di ricerca (case) e i migliori hanno partecipato alla prima edizione del contest finale “Case Conference” che ha premiato il migliore progetto. Per l’edizione 2023 il processo si ripeterà: le ricercatrici e i ricercatori andranno nelle scuole, con le/gli insegnanti e le studentesse e gli studenti costituiranno gli S-TEAM e parteciperanno alla seconda edizione di “Case Conference”.

Questa esperienza lascerà in eredità alle/agli insegnanti un nuovo metodo per trasferire e far sviluppare conoscenze e competenze alle studentesse e agli studenti.

Qui le attività 2022 di Researchers at Schools

Case Conference BOOKLET