STORIA

Edizione 2019




Successo confermato GRAZIE a un vincente gioco di squadra!

SuperScienceMe superstar anche nell'edizione 2019

A tutti GRAZIE per il rinnovato successo della Notte dei Ricercatori nei tre Atenei calabresi.
Un sipario carico di emozione, soddisfazione e ormai anche di esperienza è quello che è calato sull'edizione 2019 della Notte dei Ricercatori – SuperScienceMe che ha fatto centro in tutti e tre gli atenei calabresi.

Entusiasmo, passione, determinazione e tanto tanto lavoro, anche quest’anno hanno determinato un meraviglioso risultato!

Oltre 20mila prenotati per più di 200 visite nei laboratori, nei musei e nelle strutture delle tre università.
Traboccanti gli ampi spazi degli Atenei che hanno ospitato l’Expo della ricerca.
Gremite di migliaia di persone le piazze dei concerti della sera.

Grazie a quanti hanno organizzato, a quanti hanno collaborato, sostenuto, sponsorizzato e favorito il grande evento scientifico della Calabria. Soprattutto grazie a quanti, sempre di più, anno dopo anno vengono a tuffarsi nell'affascinante mondo della ricerca.

EVENTI SCIENTIFICI

SPERIMENTA LA RICERCA

Oltre 160 visite su prenotazione dei laboratori dipartimentali, dei centri di ricerca, dei Musei dei tre Atenei calabresi. 
Programma completo e prenotazione online su www.superscienceme.it.
Catalogo visite

EXPO DELLA RICERCA

​Un’esposizione dei prodotti della ricerca accademica e delle attività delle imprese innovative.
Negli stand della mostra i visitatori potranno conoscere i risultati scientifici conseguiti dai diversi gruppi di ricerca delle Università coinvolte e del CNR (Stand strutture), gli ultimi ritrovati della tecnologia delle aziende innovative (Che impresa la ricerca) e delle startup e spin-off dell’incubatore dell’Università della Calabria (Unical Innovation Expo), nonché tutte le novità sulle politiche e sugli strumenti di finanziamento a sostegno della ricerca e sui risultati raggiunti nell’ambito di progetti europei e nazionali (Corner).

Presso l’Università della Calabria:
Stand strutture
  • Dipartimento di Biologia, Ecologia e Scienze della Terra
  • Dipartimento di Chimica e Tecnologie Chimiche
  • Dipartimento di Economia, Statistica e Finanza
  • Dipartimento di Farmacia e Scienze della Salute e della Nutrizione
  • Dipartimento di Fisica
  • Dipartimento di Ingegneria Civile
  • Dipartimento di Ingegneria Informatica, Modellistica, Elettronica e Sistemistica
  • Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale
  • Dipartimento di Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio e Ingegneria Chimica
  • Dipartimento di Culture, Educazione e Società
  • Dipartimento di Matematica e Informatica
  • Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche
  • Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali
  • Dipartimento di Studi Umanistici
  • Sei istituti del CNR: IBFM, ICAR, IIA, IIT, ITM, NANOTEC
  • INFN
  • INGV
  • Liaison Office
  • Ufficio Orientamento
  • Ufficio Pari Opportunità
  • Servizio Studenti con Disabilità DSA e BES e ARCIFISA
  • Centro Editoriale e Librario
  • CRUC
  • CUS
  • Musei Unical
  • Direzione territoriale delle reti museali della Calabria
  • Unical Reparto Corse

Che impresa la ricerca
  • FinCalabra
  • NTT Data
  • RAI Calabria
  • Coldiretti
  • ANAS
  • Polizia Scientifica e Protezione Civile

Corner
  • Regione Calabria
    • Biotecnomed
    • Polo di Innovazione Tecnologie della Salute
    • Cassiodoro
    • Polo di Innovazione Cultura e Turismo
    • Green Home - Polo di Innovazione Edilizia Sostenibile
    • Net - Polo di Innovazione Ambiente e Rischi Naturali
    • Nuove Materie - Polo di Innovazione Smart Manufacturing
    • Pitagora - Polo di Innovazione ICT e Terziario Innovativo
    • Smart Logistics - Polo di Innovazione Smart Logistics
  • Unical (stand informativi e desk registrazione)
  • Corner Unione Europea
  • Sportello APRE
  • Corner PON
  • Corner POR Calabria 2014-2020 & S3
  • Gender corner
  • Associazioni Studentesche

Presso l’Università Mediterranea di Reggio Calabria:
Stand strutture
  • Dipartimento di Agraria
  • Dipartimento di Architettura e Territorio (DARTE)
  • Dipartimento di Giurisprudenza Economia e Scienze umane (DIGIES)
  • Dipartimento di Ingegneria Civile, dell'Energia, dell'Ambiente e dei Materiali (DICEAM)
  • Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione, delle Infrastrutture e dell'Energia Sostenibile (DIIES)
  • Dipartimento di Patrimonio, Architettura e Urbanistica (PAU)

Corner
  • Regione Calabria
    • UNIRC - Desk registrazione
  • Consiglio Studenti e Associazioni Studentesche
  • Unione Europea - CLUD’s Lab & Horizon 2020 Research Project
  • PON Ricerca Industriale
  • Relazioni Internazionali

Presso l’Università Magna Graecia di Catanzaro:
Stand strutture
  • Dipartimento di Scienze della Salute
  • Dipartimento di Scienze mediche e Chirurgiche
  • Dipartimento di Medicina Sperimentale e Clinica
  • Dipartimento di Giurisprudenza, Economia e Sociologia
  • Scuola di Alta Formazione
  • Ufficio Orientamento e Scuola Dottorati UMG

Corner
  • Unione Europea
  • Biotecnomed
  • Avis
  • Ubik
  • Consorzio Serrese
  • MissGreen
  • Saponificio Annamaria
  • Associazioni Studentesche

SPERIMENTA IN CORSIA

L’iniziativa ludico-scientifica che trasferisce e anticipa nel Reparto di Pediatria dell’Ospedale Civile di Cosenza l’attività “Sperimenta la ricerca” per i bambini e i ragazzi che non potranno raggiungere l’Ateneo nel giorno del grande evento scientifico.
Ricercatori e operatori Unical, nonché clown di corsia, qualche giorno prima della Notte dei Ricercatori, incontrano i piccoli pazienti del nosocomio cosentino per coinvolgerli in esperimenti scientifici, giochi didattici e dimostrazioni effondendo conoscenze, tanto divertimento e allegria.


CONCORSO

IMMAGINA LA RICERCA

Il contest che premia la foto, il video e la poesia che maggiormente veicolano il significato della Notte dei Ricercatori!
Il successo della Notte dei Ricercatori: SuperScienceMe è anche, e sopratutto, nell'interesse e nella grande partecipazione da parte di alunni, studenti, professori e semplici curiosi!
Il concorso IMMAGINA LA RICERCA quest'anno era suddiviso in 3 sezioni: FOTO, VIDEO e POESIA dando la possibilità di esprimere con più forme artistiche il messaggio della manifestazione.

Ai 3 vincitori delle tre sezioni, per ognuno dei tre Atenei, saranno assegnati i seguenti premi:
Università della Calabria: n.1 abbonamento gratuito alla stagione teatrale dell'Università della Calabria;
Università Mediterranea di Reggio Calabria: n.1 abbonamento gratuito a un cinema di Reggio Calabria;
Università Magna Graecia di Catanzaro: buono del valore di 100 € per un acquisto di libri presso la libreria UBIK di Catanzaro Lido.

Per quanto riguarda l'Università della Calabria, i vincitori sono:

Sezione Foto:

1° Classificato: Adele Medaglia


Sezione Poesia:

1° Classificato: Amalia Giordano

Un camice sporco di emozioni
Sera settembrina, in cielo mille bagliori,
ma inizia col sole la festa dei ricercatori...
Come ogni celebrazione che si rispetti,
troverai sorrisi, musica e tanti progetti.

Tra segreti nascosti e reperti preziosi,
tra vetrini a colori e semi odorosi,
tra un alambicco e un computer 3D,
vivrai tutta l'emozione di essere lì.

Il lavoro, però, lo puoi solo immaginare,
soltanto la pratica puoi sperimentare...
perché un ricercatore lavora di mente,
inventa un percorso e lo prova cosciente.

Se l'ipotesi è corretta, esulta modesto,
che sia di giorno o col buio pesto...
perché la mente è in continuo fermento,
quando arriva l'idea, è sempre sgomento!

Per ogni risultato ne ha scartati mille,
un passo falso non ha fatto scintille...
una strada sbagliata è anche scoperta,
al resto del gruppo servirà da allerta!

La ricerca è come un bimbo educato,
è entusiasmante gustare il risultato...
il rigore e la fantasia dei ricercatori,
sono regole e coccole dei genitori.

Lavorano insieme difendendo la vita,
sporcano il camice in questa partita...
Immaginali pedagogisti d'eccezione,
perché ciò che educa è solo l'azione!

Amalia Gordano

La composizione è incentrata sull'aspetto didattico della ricerca, con l’intento di mostrare il lato “umano” di ciò che si fa nei vari ambiti. Il lavoro dei ricercatori rischia di sembrare “sterile” o fine a se stesso, se non inserito in una visione a più ampio respiro.
Luogo: Rende.​


Per quanto riguarda l'Università Magna Graecia di Catanzaro, i vincitori sono:

Sezione Foto:

1° Classificato: Gabriele Pio Colosimo


Sezione Video:

1° Classificato: Ines Piccoli


EVENTI SPORTIVI

UNICAL FOOT8ALL CUP - Trofeo della Comunità Universitaria:

1° Classificato: CONSIGLIO DEGLI STUDENTI
2° Classificato: CIRCOLO RICREATIVO UNICAL


SPETTACOLI

Presso l’Università della Calabria:

THE BEATLES

50 anni di Abbey Road - dal vivo
Campus Unical - Piazza Vermicelli

All'Università della Calabria...
“Come together”, “Here comes the sun”, solo due tra i brani capolavoro contenuti in “Abbey Road”, ultimo album inciso in studio dai Beatles, pubblicato nel mese di settembre 1969, pietra miliare della musica di tutti i tempi.
A distanza di cinquant’anni dalla sua pubblicazione, arriva in esclusiva per La Notte dei Ricercatori 2019, all’Università della Calabria, una produzione sonora originale, fortemente voluta dall’Ateneo, in collaborazione con l’Associazione Punto e Daccapo e Picicca.
“The Beatles, 50 anni di Abbey Road dal vivo” sarà uno spettacolo unico nel suo genere, capitanato dalla voci di Violante Placido e Rachele Bastreghi, che insieme a una big band d’eccezione ripercorrerà il viaggio musicale tracciato dalla band di Liverpool in un disco seminale per la storia del pop.
Sul palco una combinata di artisti di grande pregio: Gianluca De Rubertis (Il Genio), Francesco Forni (compositore di colonne sonore per Sorrentino, Saviano), Sebastiano Forte (chitarrista, polistrumentista eclettico, produttore per la labelFunkyjuice), Lino Gitto (batterista della power band Winstons), Andrea “Fish” Pesce (musicista e produttore artistico di progetti quali Tiromancino, Niccolò Fabi, Carmen Consoli, Riccardo Senigallia).
Insieme a loro: Rachele Bastreghi, cantautrice di grande eleganza e sensibilità e voce al femminile dei leggendari Baustelle, e Violante Placido, attrice, cantante e musicista intima e carismatica, per traghetteareil pubblico lungo brani immortali quali “Something” e “Oh Darling”.

​Nel corso della mattinata, in collaborazione con il Festival Le Strade del Paesaggio e la Scuola del fumetto di Cosenza, lungo il Ponte Pietro Bucci, una vera e propria “Abbey Road Experience”.
La celebre strada attraversata da John Lennon, Paul McCartney, Ringo Starr e George Harrison, diventa un percorso per toccare sogni e desideri di una generazione che segnò il futuro dell’America e del mondo intero.
Fumettisti, artisti e musicisti omaggiano dal vivo e in chiave originale i Beatles di Abbey Road e il decennio storico di riferimento attraverso live painting e live music, in un ambiente unico e fortemente immersivo.

E ancora...

...lungo il Ponte Bucci gli artisti di strada

MARTINA E QUINTO ITALIANO
Acrobazie ed esibizioni itineranti

DULCINELLA JUGGLING SHOW
Clownerie, giocoleria, trampolieri, fuoco, bolle di sapone giganti, divertimento, corda e tante sorprese...

MITOMANIA BAND
Musicisti itineranti

ALESSANDRO MORLANDO
Con monociclo e giraffa

DAVIDE BORRELLI
Giocoliere equilibrista


Presso l’Università Mediterranea di Reggio Calabria:

Arena dello Stretto - Lungomare di Reggio Calabria

All'Università Mediterranea di Reggio Calabria...
Venerdì 27 settembre 2019 si rinnova l'appuntamento con la Notte dei Ricercatori quando l'Università Mediterranea aprirà le porte alla città mostrando ai visitatori esperimenti, dimostrazioni scientifiche dal vivo, seminari divulgativi ma anche concerti e iniziative ludico-scientifiche.

Ecco il programma della serata:
ore 19.30 Lucrezia's XSmall Band
ore 21.15 Augusto Favaloro e i Rubacuori
ore 22.00 Cesare Dell'Anna e Opa Cupa
Presso: Arena dello Stretto, Lungomare di Reggio Calabria.


Presso l'Università Magna Graecia di Catanzaro:

Piazza Brindisi - Lungomare di Catanzaro Lido

All'Università Magna Graecia di Catanzaro...
L'Università Magna Graecia di Catanzaro partecipa alla Notte dei Ricercatori - SuperScienceMe con dimostrazioni, giochi, esperimenti e laboratori a partire dalle ore 08:30. 
Dalle 21:30 in Piazza Brindisi, Lungomare di Catanzaro Lido, ci aspetta Studio54 Network con tanti artisti e divertimento assicurato!


RASSEGNA CINEMATOGRAFICA

Preceduta da una tavola rotonda, che si terrà il 24 settembre alle ore 16:30 presso l’Aula Seminari del Dipartimento di Fisica - Cubo 31C, presso l’Università della Calabria si svolgerà la rassegna cinematografia “La conquista dello spazio".
L'incontro pubblico "SPACE: 2019 la corsa allo spazio e il futuro della ricerca spaziale" sarà introdotto da Giuseppe Alì e vedrà gli interventi di:

​Roberto Bondì
La conquista dello spazio e la fine del narcisismo

Alfredo Garro
Le ricadute della ricerca e l'economia spaziale

Gianluigi Greco
L'informatica nelle missioni lunari: il codice del "Programma Apollo"

Katia Massara
URSS vs USA: la Guerra Fredda e la corsa allo spazio

Francesco Valentini
Le nuove frontiere dell'esplorazione spaziale in Europa: Voyage 2050

Gaetano Zimbardo
Lo sbarco sulla luna 50 anni dopo.

Modera Vincenzo Carbone.


I film della Rassegna Cinematografica per la Notte dei Ricercatori UNICAL 2019 sono i seguenti:

Viaggio nella luna di George Méliès
Gagarin primo nello spazio di Pavel Parkhomenko
Uomini veri di Philip Kaufman
Apollo 13 di Ron Howard
First man di Damien Chazelle

0
Account