web app desktop web app tablet web app

Monitoraggio idro-pluviometrico dei corsi d’acqua

L’ Organizzazione Meteorologica Mondiale (WMO), con la collaborazione dell’Ufficio delle Nazioni Unite per la Riduzione del Rischio di Disastri (UNDRR), attesta che i rischi legati all’acqua sono quelli che hanno fatto più morti e danni economici negli ultimi 50 anni. In particolare, il 44% dei disastri naturali è stato associato a fenomeni di inondazione. Sarà illustrato il sistema di monitoraggio realizzato sul fiume Crati e alcuni affluenti per l’acquisizione di dati relativi alla precipitazione e al livello idrometrico nei corsi d’acqua. Inoltre, saranno mostrati alcuni sensori adottati per la misura della portata in alvei naturali, senza dubbio, una delle variabili ambientali più importanti e al contempo una delle grandezze fisiche più difficili da misurare.