web app desktop web app tablet web app

Fibre cave per operazioni a membrana altamente produttive

Fibre cave per operazioni a membrana altamente produttive

Dott. Francesco GALIANO, Dott.ssa Francesca RUSSO, Ing. Giampiero CHIAPPETTA, Dott. Alberto FIGOLI (ITM) – CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE

L’uso di membrane in configurazione tubolare è in rapido aumento a livello globale in molti settori che abbracciano un’ampia gamma di applicazioni nel settore alimentare, farmaceutico, chimico, lattiero-caseario e nel trattamento delle acque. A seconda delle dimensioni, le membrane con geometria tubolare possono essere distinte in varie tipologie tra cui quelle a fibra cava sono le maggiormente diffuse.

Il processo di fabbricazione delle membrane a fibra cava è più complesso di quello delle membrane piane in quanto entrano in gioco una moltitudine di parametri.

L’attività proposta in occasione della “Notte dei Ricercatori” consentirà di illustrare la metodologia ed il meccanismo alla base della preparazione (o filatura) delle membrane a fibra cava a partire da una soluzione polimerica. Saranno quindi illustrati i parametri coinvolti durante il processo di preparazione ed i meccanismi alla base della formazione delle fibre. Le tecniche impiegate nella loro caratterizzazione, quali il microscopio elettronico a scansione e le tecniche di porosimetria, saranno quindi mostrate.

You may also like

Page 1 of 23